Realizzazioni

Coniughiamo logiche e metodi che permettono di pianificare e gestire l’intero flusso di materiali, dai componenti al prodotto finito, per soddisfare ogni tipo di esigenza. Abbiamo sviluppato un sistema completo di soluzioni per la gestione del MATERIAL HANDLING e della LOGISTICA DI PRODUZIONE per implementare rapidamente miglioramenti a basso costo riorganizzando le linee di produzione e il flusso di materiali.
EFFICIENZA ED ERGONOMIA definiscono il nostro layout dell’ambiente di lavoro industriale

Progettiamo e costruiamo rapidamente strutture multifunzionali, soluzioni Lean Production:

  • per asservimento e approvvigionamento in linea, assemblaggio e produzione
  • per la movimentazione di materiali e componenti nelle attività produttive
  • per magazzini dinamici, soluzioni fisse e mobili, scaffalature FIFO a gravità
  • per realizzare aree di stock su misura tra il magazzino e le postazioni

Sistemi intelligenti, economici e flessibili

Postazioni Lean

5S ordine, pulizia ed efficienza per qualunque postazione di lavoro!

Nella Lean Production la metodologia delle 5S è il punto di partenza per ogni azienda che ambisce al miglioramento delle attività produttive ed al consolidamento degli standard ottimali. È il metodo utilizzato dalle aziende per raggiungere l’eccellenza col miglioramento del posto di lavoro tramite ordine, organizzazione e pulizia.

Un ambiente di lavoro realizzato con il sistema giunto-tubo permette di applicare le 5S e i principi Lean per aumentare la qualità effettiva del lavoro, il livello di sicurezza generale ed ottenere un flusso delle attività lineare ed efficiente.

Progettiamo e concretizziamo postazioni di lavoro realizzate con materiale Lean Manufacturing

Sfruttiamo tutte le potenzialità del sistema componibile giunto-tubo per riprogettare il layout produttivo:

  • OTTIMIZZAZIONE DEGLI SPAZI tutto è realizzato su misura, banchi che occupano meno spazio e soprattutto sono progettati per essere integrati in un flusso di materiale costante in entrata e in uscita dalla postazione
  • ECONOMIA DEI MOVIMENTI postazioni ergonomiche che minimizzano movimenti inutili e dannosi. piani di lavora e sedute con altezza regolabile, integrazione di strutture a gravità e utilizzo di contenitori in plastica e carrelli per l’accesso dei materiali in postazione
  • RIDUZIONE DEI TEMPI i materiali e gli strumenti sono tutti a portata di mano! La gestione visiva dei componenti, degli attrezzi e delle informazioni elimina i numerosi sprechi di tempo nello svolgimento delle attività produttive
  • RIDUZIONE DEGLI ERRORI aree di lavoro organizzate, snelle e funzionali che semplificano le operazioni aumentando la qualità del prodotto e incrementando la produttività
  • RIDUZIONE DEI COSTI l’efficientamento dei processi porta ad una riduzione dei costi di gestione, la realizzazione di una “visual factory” attraverso il Lean permette inoltre di avere un controllo e mantenimento dello standard qualitativo della postazione di lavoro con il diretto coinvolgimento delle risorse responsabili della manutenzione e pulizia della strumentazione e del luogo di lavoro.
Puntiamo ad una “fabbrica eccellente” dove è un piacere lavorare!

SEIRI
Scegliere e separare. Eliminare qualsiasi cosa non serva nella postazione.

SEITON
Sistemare, ordinare e organizzare in modo efficiente gli strumenti, le attrezzature, i materiali, etc…

SEISON
Mantenere e controllare l’ordine e pulizia creati.

SEIKETSU
Stabilizzare e standardizzare, continuare a migliorare.

SHITSUKE
Sostenere nel tempo.

Carrelli Lean

Progettati per soddisfare differenti capacità e dimensioni di carico, i carrelli Lean Production consentono di movimentare qualsiasi oggetto all’interno e all’esterno dell’azienda ottimizzando i tempi e limitando movimenti inutili di mezzi, persone e materiale.

Studiati su misura permettono di trasportare in totale sicurezza pallet, ogni tipo di contenitore e/o componenti ingombranti, fragili, pesanti o leggeri.

Organizziamo e ottimizziamo la movimentazione dei materiali

Carrelli per ogni tipo di movimentazione: manuale, con mezzi meccanici o motorizzazione propria

Carrelli specifici per ogni operazione di movimentazione:

  • carrelli Picking per gestire correttamente le attività di prelievo, rispondendo a requisiti di ergonomia e l’esigenza di movimentare mix di prodotti
  • carrelli Kitting al fine di organizzare l’alimentazione dei kit delle stazioni di pre-assemblaggio e di assemblaggio di una linea di montaggio
  • carrelli Milk Run per standardizzare e regolarizzare i processi logistici per reintegrare il materiale necessario seguendo un programma regolare

Un carrello Lean Production progettato su misura ha dimensioni compatte, non richiede spazio aggiuntivo rispetto al carico che deve trasportare, riducendo in modo significativo lo spazio necessario per la logistica di produzione.

La facilità di movimentazione e la sicurezza di un carrello dipendono inoltre dalla scelta della ruota più adatta: per natura e condizioni del suolo, ambiente d’utilizzo, entità e natura del carico, mezzi di trazione e velocità.
Ogni carrello Lean Allmag ha la sua ruota per far correre la tua produttività!

Carrelli modulari con ripiani e mensole, profili a rulli e accessori personalizzabili per ogni esigenza di gestione per un flusso di materiale snello!

SAG Strutture a gravità

Cosa sono i SAG – strutture a gravità – o Flow Racks e a cosa servono?
Si tratta di strutture modulari, realizzate con sistema giunto-tubo e profili a rulli, per ottimizzare l’efficienza e la sicurezza del un flusso di materiale applicando la logica FI-FO. Permettono il posizionamento del materiale necessario alla produzione e nelle aree di preparazione ordini attraverso un meccanismo di scorrimento azionato dalla sola forza di gravità.

Tutto il materiale che ti serve senza nessuno sforzo!!!

Concepiti per spostare parti non imballate, cassette e contenitori, scatole di cartone, pallet e personalizzabili per qualsiasi altro tipo di materiale, i SAG o flow racks sono progettati in varie dimensioni, corsie e livelli insieme ad accessori specifici per adattarsi alle esigenze di operatori e materiali da gestire.

I SAG svolgono tre importanti funzioni negli ambienti di produzione e distribuzione:

Definiscono linee di confine tra le differenti mansioni –> separano l’area di consegna dalla zona di lavoro del materiale. Evitano interferenze tra queste due funzioni: il materiale viene introdotto da un lato e scorre attraverso l’unità sull’altro lato (opposto)

Controllano il flusso di materiale –> eliminano tutte le interruzioni e riducono i tempi di trasporto tra linea e magazzino. Si ottiene una gestione dei materiali organizzata con logica FiFo e un controllo visivo delle scorte

Organizzano visivamente il materiale –> forniscono il giusto materiale, nella giusta quantità, nel giusto spazio, al momento giusto! Si eliminano i grandi imballi a bordo linea e la difficoltà di reperire il materiale

I SAG rispettano i principi ergonomici per la sicurezza e benessere dei lavoratori.

Da dove partire per realizzare il SAG?

  • Scegliere il contenitore (unità di carico)
  • valutare il dimensionamento del SAG
  • definire la lunghezza degli scaffali
  • tracciare il percorso del materiale e il ritorno dei vuoti
  • definire il MIN/MAX del SAG
  • stabilire le altezze dei livelli degli scaffali
  • calcolare le pendenze

A tutte queste domande rispondono i nostri tecnici per voi!

Pianifica una sessione di progettazione con il nostro staff per creare la struttura a gravità che si adatta perfettamente ai tuoi processi.

Supermarket a terra

I Supermarket a terra -a binario- sono sistema Lean di monitoraggio e gestione delle scorte. Descrivono le aree in cui viene fornito tutto il materiale necessario per la produzione, assicurano in piccoli spazi l’accesso rapido alle merci stoccate su carrellini. Un sistema modulare ed espandibile per produzione a un flusso continuo, dalla fornitura dei materiali fino al completamento del prodotto.

I supermarket permettono:

  • una gestione visuale delle scorte eliminando il rischio di sovrapproduzione, il materiale messo a disposizione risponde all’effettiva necessità in produzione
  • il posizionamento esatto del materiale vicino al luogo di utilizzo permette di ridurre i tempi di scarico, carico e gestione interna dei materiali
  • d’implementare in logica Lean sistemi FI-FO (First-In-First-Out) e Kanban standardizzati per una produzione ottimizzata

L’impiego di carrelli specifici e di contenitori per la gestione del materiale nelle aree supermarket è la soluzione per una movimentazione senza interruzioni, ottimizzando i tempi e limitando i movimenti inutili di mezzi, persone e materiali.

Design

Esempi di realizzazioni Lean.

Alluminio

Base quadra

Carrelli

Layout

Portapannelli

Postazioni

Rulliere

Strutture a gravità

Supporti e strutture

Richiedi informazioni o un preventivo!

Siamo attenti alle tue esigenze. Esaudiremo le tue richieste il prima possibile.
Copyright © 2022 Media Service Italia SEO Torino & Web Design by Media Service Italia. Hosted by Media Hosting Italia